Tessuti che passione!

Tessuti indoor e outdoor

Il tema di quest’anno è lo sdoganamento della differenza tra tessuti per interno ed esterno. I tessuti outdoor si sono talmente evoluti da risultare eleganti e naturali anche per l’arredo casa, con tutte le qualità pratiche e di “tenuta” nel tempo.
Ideali per rivestire gli arredi più soggetti ad usura (sedie da cucina imbottite, poltrone, divani, testiere letto, tendaggi, ecc.)
Molto usati, per questo motivo, anche nel contract, per tutto ciò che riguarda l’hotellerie, dalle grosse distribuzioni ai piccoli Boutique Hotels.

Bellissimi e coloratissimi, ce ne sono davvero per tutti i gusti… Accanto agli evergreen di ogni collezione, i classici senza tempo,  sono le microfantasie le protagoniste assolute!
Tra i miei preferiti, per averli provati personalmente nei vari progetti, ci sono i tessuti di Decortex, Rubelli, Gastone y Daniela, Clarke &Clarke, Dedar e molti altri.
Direttamente dall’ultimo  “Salone del mobile” di Milano e dalla più recente kermesse “Maison et objet” di Parigi, e dai numerosi “fuori-fiera” nel quartiere di Saint Germaine des Près, ve ne propongo una divertente carrellata!