Il ritorno delle Panchette

Nuove tendenze e vecchi stili

Comoda per le chiacchierate a fondo letto in compagnia di chi deve smaltire l’ultima influenza. Pratica per appoggiare i vestiti della giornata appena trascorsa.

Elegante ma senza mai essere ingombrante, per prendersi una pausa davanti ad un armadio quando non sappiamo cosa indossare. La panchetta per me è un oggetto senza età.

Ho provato a reinterpretare questo oggetto d’arredo giocando sulle finiture e i tessuti di rivestimento. Le amo tutte: le più classiche, tappezzate in capitonnè, le varianti in paglia di Vienna, quelle piccole che si usano come jolly ma anche le più lineari completamente imbottite e con la funzionalità di un contenitore.

Le troviamo spesso nelle camere degli alberghi di design, utilizzate come portavaligie o per completare gli arredi.

Nelle case di moderne è stata sostituita da coloratissimi pouf, usati intorno al tavolo da pranzo come sedute alternative, oppure nei living in abbinamento al divano

Personalmente non potrei farne a meno, neanche in “sala da bagno”