Liberi di essere Liberty

L'arte del decoro

La mia passione per il liberty nasce in età matura, come le scelte importanti, come l’assonanza del tutto naturale che ognuno di noi può avere con alcune epoche storiche.
Uno stile che mi appartiene, forse perché l’età tra due guerre porta con sé la gioia di ciò che si è superato e l’incoscienza di credere che non accadrà mai più.

Questa grande energia io la ritrovo intatta nelle facciate dei palazzi, nelle ringhiere floreali, nei motivi decorativi, nella moda, negli eccessi e nelle sperimentazioni artistico-architettoniche di quegli anni.

Per questo mi sono divertita a mixare il decoro di un celebre vaso “art nuveau” su una credenza in stile settecento…l’effetto è volutamente carico, nei colori e nel disegno, che continua anche sul top. Quindi se il risultato è questo direi che siamo tutti “liberi di essere liberty!”